Il portapacchi per Vespa

Il portapacchi per Vespa

L'accessorio più amato e più odiato.

Quando un vespista sente parlare di portapacchi per Vespa, una parte della suo rigoroso senso estetico muore, sebbene l’accessorio in questione rientri perfettamente in un’ottica vintage. In questo articolo vi spiegheremo quindi:

  • Perché valutare il portapacchi per la tua Vespa;
  • I vantaggi del portapacchi per Vespa.

Perché valutare il portapacchi per la tua Vespa


Quando un accessorio diventa “cool”

Sì, lo sappiamo: quando pensi al portapacchi montato sulla tua amata Vespa e ti immagini il risultato finale, cerchi di scacciare l’immagine dalla tua mente con tutte le forze. Quell’aggeggio metallico, simile a una griglia, montato sul retro - o peggio ancora, non sia mai! sulla maschera anteriore - sembra togliere tutta la poesia alle forme sinuose e graffianti del nostro destriero che, ricordiamo, è uno dei pezzi di design più importanti del XX secolo. La domanda giusta non è quindi “Perché dovrei montare un portapacchi sulla mia Vespa?”, ma “Perché non dovrei?”.

Per quanto banale possa sembrare, un portapacchi è - a nostro modesto parere - molto più fedele all’estetica di quanto lo sia un bauletto. Anche se ovviamente, avendo funzioni similari, i due accessori non rispondono alle stesse esigenze.

I vantaggi del portapacchi per Vespa


I motivi per cui lo rivaluterai

Tanto per cominciare, il portapacchi è arrivato prima del bauletto. Fa parte di quella categoria di accessori pratici e “sbrigativi”, senza tanto concept alle spalle, che sono nati da esigenze semplici e umili. Quando infatti la Vespa ha iniziato a diffondersi, molti si misero ad utilizzarla non solo come mezzo di trasporto privato, ma anche come mezzo di lavoro. La necessità era quindi quella di trovare un supporto facile da utilizzare che permettesse anche una certa capienza in termini di merce da trasportare con sé senza far correre il pericolo di uno squilibrio; secondo poi, il portapacchi, con le sue linee vuote, restituisce un’immagine globale molto più leggera rispetto ad un bauletto che al contrario appesantisce tutta la silhouette della nostra Vespa. Ovviamente se siete amanti del vero vintage vi sarà impossibile valutare la seconda opzione al posto della prima; terzo, un portapacchi è molto più versatile: anche se non vi garantisce la protezione da agenti atmosferici, permette il trasporto di oggetti più grandi e una stabilità maggiore.

Se ti abbiamo convinto, puoi trovare tutti i portapacchi che vuoi sul nostro store online.